16. gennaio 2018
La storicità, il forte radicamento con la propria terra e i suoi abitanti, fanno del vitigno del Pecorino un compagno di sempre. Vorrei contestualizzarne la sua coltivazione nel tempo, partento dai suoi albori sino ad oggi e mettere in rapporto la sua coltivazione con la modificazione del territorio locale.
15. aprile 2017
Oggi si parla molto di terroir nell’accezione che tende a considerare fondamentale il rapporto vitigno e ambiente, ma in passato erano forse meno legati tra loro e più accentuata l’idea di territorialità. Il nome del vitigno si legava semanticamente al territorio d’origine, Pecorino d'Arquata, Pecorina Arquatanella o Pecorino Arquitano.

Le Tradizioni
05. gennaio 2017
Il mese di Ottobre iniziava spesso con la raccolta di Castagne e Marroni, ma nella nostra cultura territoriale un’altro pensiero era indirizzato al costante monitoraggio della maturazione delle uve di Pecorino. Il test consisteva nel suo assaggio quotidiano, dopo esser ritornati dal bosco perché rinfrescante, non bisognava perder tempo, il rischio di deteriorarsi era troppo grande da sopportare nell’anima.
02. novembre 2016
Ci sono memorie e memorie, buone o cattive, figlie di giorni che ci obbligano volenti o dolenti a ricordare nonostante la voglia di dimenticarle. Memorie che è meglio lasciar passare, forse. Memorie di ciò che fummo, memorie di ciò che siamo diventati, memorie di sentimenti e delle emozioni passate.

02. ottobre 2016
Abbiamo spesso nostalgia dei luoghi, non solo quelli del cuore, per quello che ci hanno saputo donare. Il luogo dove si è nati o vissuti, gli amici incontrati oppure che ci riportano alla mente situazioni della nostra vita piacevoli o stravaganti. Ora mi chiedo, riusciremo ad avere nostalgia dei nostri luoghi nel periodo crudo del post-sisma?.
06. settembre 2016
Potrei raccontarvi di noi, cittadini di Arquata del Tronto, storie di brava gente, silenziosa quanto basta ma attenta al cambiamento, della società, dell'ambiente, dell'economia, ma questo è un tempo funesto un tempo immobile.

18. maggio 2016
Mese della rinascita della natura, il verde rimonta sui colori spenti dell’inverno è l’inizio di un nuovo ciclo. Inizia anche per noi la cura della vigna,
La lotta della vite per sopravvivere alle intemperie
18. maggio 2016
La vite del pecorino è coltivata da sempre con la tecnica denominata Guyot, ciò è verificabile sia dagli impianti presenti in loco che dai racconti delle persone più anziane.