Vino Rosso di Montagna

Dove l'uomo può con le proprie mani arrivare a toccare il cielo.

Il Vino rosso di Montagna o Estremo, prodotto da uve coltivate in vigne sopra i 500 metri s.l.m. tra i boschi e le rocce dei Parchi Nazionali dei Monti Sibillini e Monti della Laga.

Un Blend di Montepulciano e Sangiovese, presenti nella zona di Acquasanta Terme ed impiantate nel 1980 e, vitigni a piede franco dalla zona di Arquata del Tronto. Un Rosso fresco, con l'acidità di fondo a firma della sua personalità ed identità.

 

Agri Arquata soc. coop. agricola
AgriArquata
Vino Rosso di Montagna
Il Torrione, il vino rosso di montagna